Cosa Visitare

 Panasci 3foto

Ci troviamo a ridosso della cinta muraria della città antica, che puoi vedere in alto a sinistra nella bellissima foto di Lucia Panasci, e semplicemente svoltando l‘angolo della casa ti imbatterai in uno dei più begli esempi dell’architettura della Magna Grecia: il c.d. Tempio di Cerere.

L’ingresso alle rovine ed al Museo Archeologico Nazionale è a pochissimi metri, e grazie a questa posizione di privilegio potrai godere, anche fuori dagli orari turistici, del fascino suggestivo di queste incredibili testimonianze scolpite nella pietra.

Anche il mare, distante poco più di un km, è facilmente raggiungibile, anche grazie alle pratiche biciclette che mettiamo a disposizione dei nostri ospiti gratuitamente, e la vicinanza alla stazione dei treni ed alla fermata dei bus rendono questa casa ideale per chi voglia visitare anche le meraviglie che la “Campania Felix” offre ai visitatori.

Soggiornare a Paestum significa avere la possibilità di visitare agevolmente siti di grandissimo interesse artistico e culturale, anche senza propri mezzi di trasporto.

pompei

Pompei, l’antica città ricoperta nel 79 dc dalle ceneri del Vesuvio, oggi tra le principali mete turistiche italiane, famosa nel mondo anche per le sue fantastiche ville romane affrescate, alcune delle quali recentemente riaperte ai visitatori, si trova a 75 km di distanza ed è raggiungibile in treno in circa 90 min.

amalfi coast

La Costiera Amalfitana con i suoi fantastici gioielli che si specchiano nel mare (Amalfi, Ravello, Positano) è a 75 km e può essere visitata anche col comodissimo metrò del mare,

che dalla vicina e vivace cittadina di Agropoli conduce direttamente ai più famosi scali della Divina Costiera.

capri napoli cilento

Capri, meta di star hollywoodiane e di tutto il jet-set internazionale, è visibile dalle spiagge di Paestum ed è raggiungibile facilmente, specie nel periodo estivo, con le diverse compagnie di traghetti che la collegano alla penisola.

Napoli, “o’ paese d’o’ sole e d’o’ mare”, della musica, dei vicoli, della pizza e degli spaghetti; la città piena di contraddizioni che non ha bisogno di alcuna presentazione, è a 90 km di distanza, 75 min. di treno.

Il Parco Nazionale del Cilento inizia proprio dalle antiche rovine di Paestum. I Suoi antichi borghi contadini, le sue spiagge selvagge ed incontaminate, i suoi sonnacchiosi paesi che d’estate si animano di sagre,

feste e vivaci manifestazioni di antiche tradizioni popolari, sono raggiungibili in autobus o in treno in pochi minuti ed offrono ai viaggiatori tante differenti possibilità di trekking, di escursioni, di sport.

Contattaci

Email : info@casarubini.it  - tel/fax : 0828 1992255 / 1999108 - via Tavernelle di Paestum - Capaccio (SA)

Copyright © 2016 Casa Rubini - Designed by SoluzioniWebDesign